Alessandra Di Consoli

Alessandra Di Consoli, “Mapu” per gli amici, è nata in Cile il 21 giugno 1982  e vive e lavora a Milano, dove si è diplomata presso l’ Istituto Europeo del Design nel 2004 in ARTIVISIVE, Fotografia.
 Ha iniziato a lavorare come freelance dal 2005 sia come fotografa che come artista creando installazioni e luoghi per sognare.

Attualmente è  la fotografa ufficiale de Il palazzo del ghiaccio e dei Frigoriferi milanesi e lo è stata del Superstudio più e di Fuori salone per 8 anni.  Parallelamente continua le sue esperienze artistiche e spera di non smettere mai. Ha infatti partecipato al MiA art fair nel 2015, realizzato diverse mostre personali, tra cui “Calle de casa” (nato da una residenza artistica al Vollhnofer Artstudio di Budapest ) “Labbra del tempo”,  “Capital sins” e diverse installazioni in Italia e all’estero.
Nel 2010 ha ricevuto il Premio Milano Donna “Fotografia”consegnatole da Carla Cerati grazie al libro fotografico “Memoria dell’abbandono” edito dal sistema bibliotecario Milano Est, esposto anche al Festival Internazionale della Fotografia di Roma.

Ma se volete vedere altri suoi lavori e saperne di più non dovete far altro che andare a questo indirizzo: http://www.alessandradiconsoli.com/

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: